Il convento dei carri funebri

Il Convento dei Carri Funebri

Questa è la storia di un piano B, una di quelle esplorazioni non programmate, che diventano un ripiego quando la meta tanto agognata è chiusa, sbarrata, inaccessibile..
La giornata è fredda e triste, uggiosa anche per la delusione, nonostante tutto, per non buttare via diverse centinaia di chilometri, ripieghiamo su questo convento che, pur non avendo il fascino di una villa dalle finiture signorili, ha comunque degli elementi di interesse, in primis la sua storia!
Il convento sorge di fianco a un cimitero, quasi ci crolla il mondo addosso quando vediamo il portone chiuso, ma è semplicemente accostato, basta spingerlo e siamo dentro. Fu costruito nel 1466 
Il convento dell'Annunziata, questo il suo nome, fu costruito nel 1466 e affidato ai francescani cosiddetti osservanti.
Una riforma nel XV secolo scindeva i frati in due ordini, i "conventuali", quelli che vivevano nei centri urbani, e gli "osservanti", che prendevano la strada della povertà, più vicina agli insegnamenti di San Francesco e davano maggior risalto alla semplicità, alla vita frugale, l'amore per il prossimo e per la natura.  Tra gli Osservanti vi erano anche i Padri minori riformati, chiamati anche "zoccolanti " in quanto usavano portare gli zoccoli come calzatura, forse per evitare di essere morsi da vipere e serpenti.
Proprio ai padri zoccolanti venne affidata la gestione di questo monastero.
Eretto nel 14

#centroitalia
#convento
#storia

Citazione
La realizzazione dell'esplorazione  e delle immagini NON è esente da pericoli e da insidie, consiglio di NON visitare i luoghi in quanto a rischio infortuni per crolli e condizioni igieniche precarie degli edifici. E' sufficiente seguire questa pagina, serve a trasmettere un po di conoscenza e di magia, con la speranza che questi brevi reportage riescano, toccando le giuste corde, a far si che questi luoghi vengano recuperati e valorizzati.
Per la realizzazione delle immagini NON è stato infranta la legge 614 CP e nessun'altra legge, in quanto il luogo NON è abitato, adibito ad attività ed utilizzato. Non è stata commessa effrazione in quanto, come documentabile in rete, del medesimo luogo è stata in precedenza acquisita altra documentazione, in quanto liberamente accessibile.

Related Articles

Villa 100 finestre 1

La Chiesa Blu

VIlla Lanterna